LA SCUOL@ 3.0

La Scuol@ 3.0, sfruttando le straordinarie tecnologie del Cloud Learning, abbatte i confini fisici delle scuole; trasforma e stravolge i paradigmi dell’apprendimento tradizionale.
Essa offre a tutti, indistintamente, la possibilità di accedere da qualunque luogo alla formazione migliore; e personalizzata secondo le inclinazioni, le esigenze e lo stile di apprendimento di ciascuno; senza più vincoli di spazio, tempo o risorse. 

La Scuol@ 3.0 è una infrastruttura tecnologica creata e gestita da DIDASCA - The First Italian Cyber Schools for Lifelong Learning, ospitata nella Cloud di Google.

Attraverso il Global Knowledge Sharing Network, la Scuol@ 3.0 si interfaccia con le scuole che, in Italia e nel mondo, hanno adottato le Google Apps for Education.

Con le sue 500 maxi Aule Virtuali e le sue 10.000 mini Aule Virtuali, la Scuol@ 3.0 è considerata, a buon titolo, una delle più vaste e performanti cyber school attualmente esistenti.

 

__________ COSA FA

La Scuol@ 3.0 pone a fattor comune le migliori pratiche educative sviluppate all’interno delle Scuole italiane secondo le indicazioni fornite dal Piano Nazionale Scuola Digitale (PNSD).

Grazie al Global Knowledge Sharing Network, la Scuol@ 3.0 permette alle Scuole italiane di arricchire la propria offerta formativa anche con le risorse educative sviluppate all'estero.

 
__________ COSA SIGNIFICA ESSERE UNA SCUOL@ 3.0

Essere una Scuol@ 3.0 significa essere una Scuola in grado di offrire gratuitamente ai propri stakeholder:
__Dirigenti
__Personale ATA
__Insegnanti
__Studenti e loro Genitori
dei Percorsi di studio, formazione e aggiornamento: sia di tipo curricolare che di tipo extra-curricolare.

I Percorsi di studio in discorso possono essere fruiti dagli utenti:
__sia a livello di singolo, sia a livello di classe;
__in modalità sincrona o asincrona;
__nell'ambito dell'orario di lezione o al di fuori di esso


__________ COME SI DIVENTA UNA SCUOL@ 3.0

La procedura è estremamente semplice.
Il Dirigente Scolastico, d'intesa con il Collegio dei Docenti, deve sottoporre al Consiglio di Circolo / Istituto una proposta di adesione alla Scuol@ 3.0 promossa da DIDASCA - The First Italian Cyber Schools for Lifelong Learning, precisando che da essa non discende alcun costo e/o obbligazione per la Scuola ed è revocabile in qualsiasi momento.

Ottenuto l'assenso del Consiglio di Circolo / Istituto, il Dirigente Scolastico deve comunicarne l'esito a DIDASCA compilando il modulo 'Notifica di adesione alla Scuol@ 3.0' a cui si accede cliccando il bottone sottostante.


http://goo.gl/forms/gvbA6a9NPQ


Di rimando, DIDASCA The First Italian Cyber Schools for Lifelong Learning confermerà al Dirigente Scolastico l'avvenuta iscrizione della sua Scuola nel Repertorio de La Buona Scuol@ 3.0; e autorizzerà l'utilizzo da parte della stessa del marchio registrato 'Scuol@ 3.0', sia nel sito della Scuola che in ogni altro documento connesso con la sua attività didattica. 


__________ IL MARCHIO REGISTRATO SCUOL@ 3.0

https://sites.google.com/a/didasca.org/la-buona-scuola/scuola-3-0/Membro_Scuol@3.0.png

Il marchio registrato Scuol@ 3.0 - da collocare tipicamente nella homepage del sito della Istituzione Scolastica - caratterizza una Scuola in cui vengono erogati servizi educativi di elevata qualità, coerenti con le esigenze di un mondo sempre più connotato dal digitale. 

Il link associato al marchio registrato porta immediatamente il visitatore al sito 
dal quale è possibile registrarsi ai vari Percorsi di studio anche in modo completamente autonomo.