Giulio....Cittadino Competente

La mission della scuola è migliorare l’offerta formativa e il processo di apprendimento/insegnamento in un’ottica sistemica, per intervenire a sostegno degli studenti a rischio di abbandono e di insuccesso.Ciò richiede una pluralità di risorse, una promozione della progettualità, dell’innovazione didattica, una interlocuzione continua con il territorio. Il presente progetto, coerente con il PTOF e in particolare con l’area del “sostegno, orientamento, lotta alla dispersione e prevenzione del disagio”, ha come obiettivo principale quello di potenziare le competenze di base necessarie alla formazione del cittadino competente. In particolare, si rivolge agli studenti che, per ragioni socio-economiche e culturali, manifestano lacune pregresse, scarsa motivazione e metodo di studio inadeguato. Specie nel biennio è fondamentale scegliere un curricolo breve che si concentri sulle competenze di base attraverso una progettazione interdisciplinare del consiglio di classe, evitando la frammentazione dei contenuti disciplinari. Le azioni progettate - in continuità con la programmazione curricolare utilizzano metodologie innovative ispirate alla didattica attiva, con un’attenzione speciale alle didattica digitale. E’ importante, perché gli studenti recuperino fiducia nella scuola e nelle proprie capacità, colmare il gap tra scuola e vita e tra apprendimenti formali ed informali. Nei moduli progettati si è messo infatti al centro della pratica didattica il ”compito autentico”.

SelectionFile type iconFile nameDescriptionSizeRevisionTimeUser
Comments