Urbanistica e Edilizia Residenziale e Pubblica

Problematiche relative alla legittimità di atti di pianificazione
(piano regolatore generale, programma di fabbricazione, regolamento edilizio,
ecc…) di competenza della Regione o di altri Enti locali.
Non possono essere esaminate problematiche relative a rapporti tra privati
(regolamenti di confini, immissioni moleste, diritto di passo in proprietà private, ecc…).

L'intervento dell'Ufficio non sospende i termini per la presentazione di ricorsi in via amministrativa o giurisdizionale.

Esempi esplicativi

  • questioni relative la realizzazione di opere pubbliche e di grandi infrastrutture
  • viabilità e sistemazione urbana
  • opere pubbliche e attività edilizia (permesso di costruzione e denuncia di inizio attività)
  • vincoli di inedificabilità e provvedimenti di espropriazione per pubblico interesse
  • realizzazione di piani particolareggiati, piani di recupero, piani di lottizzazione, piani di
    edilizia economica e popolare
  • verifica delle segnalazioni ricevute e sollecitazione all'eliminazione delle irregolarità riscontrate

Cosa può fare il Difensore civico

Su richiesta, esame di problematiche riguardanti la legittimità di provvedimenti amministrativi quali atti di pianificazione, provvedimenti autorizzativi e rispetto di regolamenti urbanistici ed edilizi. Il Difensore civico organizza tavoli di conciliazione per promuovere un confronto diretto delle parti nei casi in cui è più difficile raggiungere un'intesa.

Ambiente

Problematiche relative alla protezione, salvaguardia e conservazione dell'ambiente e del paesaggio.

Esempi esplicativi

  • controllo dell'applicazione delle norme nazionali e regionali relative alle attività estrattive e delle fonti di energia
  • controllo del rispetto dei limiti massimi fissati per le emissioni nell'atmosfera di fumi, gas, polveri, rifiuti
  • controllo dei limiti previsti per l'inquinamento acustico (vicinanza di reti autostradali o ferroviarie, attività produttive ed esercizi commerciali)

Cosa può fare il Difensore civico

In questo settore il Difensore civico è chiamato a valutare le interazioni delle attività produttive con il territorio e gli insediamenti abitativi, verificando gli atti e i comportamenti degli organi di amministrazione attiva in materia ambientale nonché dei soggetti deputati ad esercitare le funzioni e le attività di controllo e di prevenzione collettiva. Interviene nei casi di segnalazione di danni all'ambiente provocati dai vari tipi di inquinamento (acustico, idrico, atmosferico, olfattivo, elettromagnetico, da rifiuti) e di problematiche di igiene pubblica. Verifica la legittimità delle procedure attivate dai soggetti di amminsitrazione attiva, nonché degli strumenti di pianificazione adottati.