CONSERVATORIO‎ > ‎HOME‎ > ‎

NEWS DAL CONSERVATORIO


AVVISO DOMANDA Corsi di Diploma accademico di primo livello in: Musica Applicata-Musica elettronica-Tecnico del suono

pubblicato 11 lug 2017, 04:57 da Antonella Vignali   [ aggiornato in data 11 lug 2017, 04:57 ]

Entro il 7 settembre 2017 è possibile presentare  domanda di ammissione per  l’a.a. 2917/2018 

Vedi allegato

Per maggiori informazioni rivolgersi alla segreteria dei Corsi accademici
accademici@conservatorio.piacenza.it

oppure al prof. Riccardo Dapelo
dapelo.riccardo@conservatorio.piacenza.it

BONUS STRADIVARI 2017

pubblicato 22 mag 2017, 01:59 da Antonella Vignali   [ aggiornato in data 22 mag 2017, 01:59 ]

Si comunica a tutti gli studenti che il fondo del Bonus Stradivari 2017 è stato completamente utilizzato, pertanto non è più possibile richiedere certificati di frequenza per usufruire del suddetto bonus

17 MAGGIO ore 17.00 - ASSEMBLEA DEGLI STUDENTI

pubblicato 09 mag 2017, 09:46 da Antonella Vignali

La neo-eletta Consulta degli Studenti del Conservatorio "G. Nicolini" convoca la prima assemblea degli studenti del Conservatorio "G. Nicolini". La data scelta è quella di mercoledì 17 maggio, dalle ore 17.00 alle ore 18.30, presso il Salone dei Concerti del Conservatorio.

Tutti gli studenti di tutti i corsi sono invitati a partecipare.
ORDINE DEL GIORNO:

A) Saluto e presentazione della neo-eletta Consulta degli Studenti;
B) Descrizione degli obbiettivi e dei compiti della Consulta;
C) Presentazione delle nuove proposte e dei progetti già realizzati dalla Consulta (creazione spazio comune, acquisto strumenti, ecc);
D) Varie ed eventuali.

AVVISO AGLI STUDENTI - SCADENZA PRESENTAZIONE DOMANDE

pubblicato 02 apr 2017, 06:52 da Antonella Vignali   [ aggiornato in data 02 apr 2017, 06:53 ]

SI RICORDA AGLI STUDENTI ISCRITTI AI CORSI ACCADEMICI CHE IL TERMINE PER LA PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE D’ESAME (SESSIONE ESTIVA) E’ IL GIORNO 15 MAGGIO 2017.
NON SARANNO ACCETTATE DOMANDE D'ESAME SENZA LA FIRMA DEL DOCENTE.
LA PRESENTAZIONE TARDIVA E’ SOGGETTA AD UN CONTRIBUTO DI MORA PARI AD €50,00

BONUS STRADIVARI 2017

pubblicato 16 mar 2017, 04:29 da Antonella Vignali   [ aggiornato in data 19 mar 2017, 09:19 ]

http://www.agenziaentrate.gov.it/wps/file/nsilib/nsi/documentazione/provvedimenti+circolari+e+risoluzioni/provvedimenti/2017/marzo+2017+provvedimenti/provvedimento+del+15+marzo+2017+strumenti+musicali/Provv.+strumenti+musicali+13+marzo+201.pdf
Da mercoledì 15 marzo 2017 è possibile richiedere il certificato per usufruire del Bonus Stradivari.
Per informazioni visionare il Vademecum allegato
Link al DECRETO

AVVISO PUBBLICO PER PROCEDURA DI VALUTAZIONE COMPARATIVA PER L’AFFIDAMENTO A TERZI DI UN INCARICO PER LA PROGETTAZIONE E LA CONSEGUENTE DIREZIONE DEI LAVORI INERENTI IL PROGETTO MUSIC LAB

pubblicato 13 mar 2017, 03:45 da Antonella Vignali   [ aggiornato in data 13 mar 2017, 03:46 ]

VISTA la legge 21/12/1999 n. 508 di Riforma delle Accademie di Belle Arti,
dell’Accademia Nazionale di Danza, dell’Accademia Nazionale di Arte
Drammatica, degli Istituti Superiori per le Industrie Artistiche, dei
Conservatori di Musica Statali e degli Istituti Musicali pareggiati;
VISTO il D.P.R. del 28/02/2003 n. 132 - concernente il regolamento sui criteri
per l’autonomia statutaria, regolamentare e organizzativa delle Istituzioni
artistiche e musicali a norma della legge 21.12.1999 n. 508;
VISTO il D.P.R. del 28/12/2000 n. 445, recante norme in materia di
documentazione amministrativa;
VISTO il D.Lgs. n. 165/2001;
VISTA il D.Lgs. n. 196/2003, recante norme in materia di diritto alla riservatezza
dei dati personali e sensibili;
VISTO lo Statuto del Conservatorio “Giuseppe Nicolini” approvato con D.D.n
n. 403 del 3 ottobre 2005;
VISTO il Regolamento di Amministrazione, finanza e contabilità del
Conservatorio, approvato dal Miur con D.D. n. 556 del 25 luglio 2006;
VISTA la delibera n. 4 del 3 ottobre 2014 del Consiglio di Amministrazione del
Conservatorio;
CONSIDERATO che nell’ambito del progetto Music Lab, inserito nel più ampio progetto
“Urban Hub - Industrie Creative Innovative Piacenza”, sono previste
opere tecnico-strutturali e opere di adeguamento della struttura esistente;
CONSIDERATO che nel preventivo del progetto Music Lab inviato al Servizio di Sviluppo
Economico, Ricerca Industriale, Innovazione Tecnologica della Regione
Emilia Romagna, è stata prevista una spesa di € 10.000,00, su una spesa
totale di €180.000,00, di costo totale per la progettazione di opere
fondamentali per il progetto;
CONSIDERATO che l’intero progetto dovrà essere realizzato e rendicontato entro il 31/12/2017;
CONSIDERATO che all’interno dell’organico funzionale del Conservatorio non vi è alcuna professionalità in possesso delle competenze richieste;
DISPONE
Art. 1
E’ indetta una procedura di valutazione comparativa per soli titoli per il conferimento di un
incarico per la progettazione, e la successiva direzione dei lavori, del MUSIC LAB. Nello
specifico il progetto dovrà comprendere:
1) la realizzazione di una cabina di regia con l'inserimento di materiale tecnologico di
ultima generazione per dare corso alle finalità progettuali e la realizzazione di un
impianto di registrazione audio-video;
2) la ristrutturazione e l'agibilità della galleria per consentire l'utilizzo della cabina di
regia;
3) il rifacimento totale dell'impianto illuminotecnico e l'adeguamento strutturale del
palcoscenico attraverso opere di consolidamento dell'intera pavimentazione, ove
necessitino;
4) il rifacimento dell'arredo della Sala Concerti.
Art. 2
L’incarico sarà espletato personalmente dal soggetto selezionato presso il Conservatorio
“Giuseppe Nicolini”.
Art. 3
L’incarico avrà inizio a decorrere dalla sottoscrizione dello stesso e terminerà a seguito
dell’esito positivo del collaudo degli interventi realizzati.
L’incarico prevede un compenso lordo di € 8.000,00 omnicomprensivi + IVA.
L’onere finanziario è a carico del Bilancio dell’Istituzione.
Art. 4
La domanda di partecipazione alla selezione, redatta su carta semplice, recante la
sottoscrizione del candidato non soggetta ad autenticazione, deve essere fatta pervenire al
Conservatorio di musica “Giuseppe Nicolini”, Via S. Franca n. 35, 29121 Piacenza, entro le
ore 13.00 del 25 marzo 2017. Le domande non firmate e/o presentate oltre il termine di cui
sopra non verranno prese in considerazione. L’invio può avvenire mediante una delle seguenti
modalità:
- Presentazione diretta: le domande recapitate a mano dovranno essere consegnate presso gli
uffici di segreteria dell’Istituzione, negli orari di apertura al pubblico, che provvederanno ad
apporre sulle medesime il timbro e a rilasciare ricevuta comprovante l’avvenuta presentazione.
- Posta Elettronica Certificata: la domanda può essere spedita anche con posta elettronica
certificata (PEC), purché l’autore sia identificato ai sensi dell’art. 65 del D.Lgs. 7 marzo 2005,
n. 82 (Codice dell’Amministrazione digitale) esclusivamente all’indirizzo pec:
conservatorio.piacenza@pec.conservatorio.piacenza.it. .
- Raccomandata A/R: la domanda può essere spedita anche con raccomandata con avviso di
ricevimento; in questo caso la data di spedizione è stabilita e comprovata dal timbro a
data apposto dall’ufficio postale accettante, così come previsto dalla normativa vigente.
In questo ultimo caso i candidati sono tenuti ad anticipare la presentazione della domanda
via fax al n. 0523/388836.
Il Conservatorio non assume alcuna responsabilità nel caso di dispersione di comunicazioni
dipendenti da inesatte indicazioni del recapito da parte del candidato oppure da mancata o
tardiva comunicazione dell’eventuale cambiamento dell’indirizzo indicato nella domanda, né
per eventuali disguidi postali o telegrafici comunque imputabili al fatto di terzi, a caso fortuito
o forza maggiore né per la mancata restituzione dell’avviso di ricevimento in caso di spedizione
per raccomandata.
Art. 5
La valutazione dei titoli avverrà dietro presentazione di un curriculum professionale in formato
europeo; inoltre dovranno essere elencati le comprovate esperienze di progettazione e direzione
lavori e il portfolio dei lavori precedentemente eseguiti; dovranno essere dichiarati il possesso
della Partita Iva e la regolarità contributiva, il possesso della cittadinanza italiana o di uno Stato
UE, il godimento dei diritti civili e il non aver riportato condanne penali definitive che
impediscano la costituzione del rapporto di lavoro con una Pubblica Amministrazione.
Art. 6
Le domande presentate saranno valutate da una apposita Commissione nominata con decreto
del Presidente del Conservatorio.
Sulla base di criteri di valutazione dei titoli decisi dalla Commissione verrà formulata la
graduatoria in base alla quale verrà stipulato il contratto.
Art. 7
Ai sensi dell’art. 7 della Legge 07/08/1990 n. 241 e ss.mm.ii., il responsabile del procedimento
di selezione è il Direttore del Conservatorio di Piacenza.
Art. 8
Per l’esercizio di accesso agli atti e ai documenti relativi alla procedura di selezione si fa
riferimento alla Legge 07/08/1990 n. 241 e successive modifiche.
Art. 9
I dati richiesti per la partecipazione al presente bando, nonché quelli contenuti nella
documentazione presentata, sono destinati esclusivamente all’elaborazione della graduatoria
per la selezione di cui al presente bando e saranno trattati secondo quanto previsto dal D.Lgs.
196/2003.
Il candidato, all’atto della presentazione della domanda, autorizza l’Amministrazione ad
utilizzare i dati sensibili ai fini di cui al comma 1.
Art. 10
Avverso i provvedimenti che dichiarino l’inammissibilità della domanda di partecipazione alla
procedura selettiva, l’esclusione dalla stessa, e la graduatoria definitiva è ammesso reclamo al
Direttore del Conservatorio di Piacenza.
Il reclamo deve essere prodotto entro 5 giorni dalla pubblicazione all’albo del Conservatorio
della graduatoria provvisoria.
Il Presidente
Prof. Daniele Cassamagnaghi
Piacenza 10 marzo 2017
Prot. n. 822

AVVISO AGLI STUDENTI - INDIZIONI ELEZIONI CONSULTA - 15,16,17 FEBBRAIO

pubblicato 30 gen 2017, 02:54 da Antonella Vignali   [ aggiornato in data 09 feb 2017, 09:56 ]

Sono indette le elezioni dei componenti della Consulta degli studenti del Conservatorio di Musica “Giuseppe Nicolini” di Piacenza nei giorni 15, 16 e 17 febbraio 2017. Le modalità di candidatura e svolgimento sono quelle previste dal seguente regolamento.
In allegato il Regolamento

REGOLAMENTO PER LE ELEZIONI DELLA CONSULTA DEGLI STUDENTI.

Articolo 1 − Elettorato passivo
Sono eleggibili tutti gli studenti del Conservatorio che abbiano già raggiunto la maggiore età, nonché gli studenti minorenni se in possesso di diploma della scuola media superiore, o di titolo equivalente e che siano in possesso di un diploma di compimento inferiore rilasciato da un Conservatorio o istituto parificato, nonché gli studenti biennalisti e triennalisti. Il numero di componenti della Consulta degli studenti è individuato ai sensi dell’art. 12 comma 1 del D.P.R. 28 febbraio 2003 n. 132.

Articolo 2 − Elettorato attivo.
Hanno diritto al voto tutti gli studenti del Conservatorio che abbiano già raggiunto la maggiore età, nonché gli studenti minorenni se in possesso di diploma della scuola media superiore, o di titolo equivalente.

Articolo 3 − Presentazione delle candidature.
Gli studenti interessati, in possesso dei requisiti di eleggibilità, devono presentare la propria candidatura in forma scritta e personalmente sottoscritta alla Commissione elettorale per il tramite della direzione amministrativa entro le ore 14,00 del giorno 10 febbraio 2017, unendo idonea certificazione del possesso dei requisiti.
Il direttore amministrativo, previa verifica formale della regolarità degli atti, provvederà ad affiggere all’Albo le candidature entro le ore 13,00 del giorno 13 febbraio 2017 e le trasmetterà alla Commissione elettorale.

Articolo 4 − Commissione elettorale.
Come previsto dall’art. 28 dello Statuto la Commissione elettorale è composta da un docente e due studenti, individuati dalla Direzione, Gli studenti che fanno parte della commissione non sono eleggibili.
La Commissione elettorale svolge anche le funzioni di seggio.

Articolo 5 − Metodo di elezione.
In riferimento all’art. 28 comma 4 dello Statuto, la seduta elettorale è valida se vi partecipa la maggioranza degli aventi diritto. Sono eletti i cinque candidati che conseguano il maggior numero di voti; ove più candidati conseguano lo stesso numero di voti, e non sia possibile l’elezione di tutti, sono preferiti i candidati più anziani di età.

Articolo 6 − Modalità di voto.
Il voto è libero e segreto non può essere posto per lettera o interposta persona. Ciascun elettore può esprimere fino a cinque preferenze; al medesimo, previo accertamento dell’identità personale, viene consegnata una scheda unica, precedentemente controfirmata dal Presidente della Commissione elettorale, comprendente i nominativi di tutti i candidati ammessi, disposti in ordine alfabetico.
L’elettore accede ad una postazione che consenta la riservatezza dell’espressione del voto. La scheda ripiegata viene inserita dallo stesso elettore, o da un componente della Commissione elettorale, nell’apposita urna. Il voto sarà espresso mediante contrassegno con una x sull’intestazione del nominativo del candidato. Il voto è nullo se presenta tracce di scrittura o analoghi segni di individuazione. L’elettore apporrà la firma a conferma della partecipazione al voto nell’apposito elenco.
Le votazioni si terranno nei locali della portineria nei giorni 15, 16 e 17 febbraio 2017 dalle ore 10,00 alle ore 16,00.

Articolo 7 − Operazioni di scrutinio.
La Commissione elettorale procede allo scrutinio dei voti immediatamente dopo la chiusura del turno elettorale. La seduta è pubblica e di tutte le operazioni elettorali è redatto contestuale processo verbale.
Le schede validamente votate, le schede bianche, le schede dichiarate nulle, le schede eventualmente non assegnate ed il verbale delle operazioni verranno inseriti in plichi distinti, sigillati e firmati da tutti i componenti della Commissione elettorale.
Il Presidente della Commissione elettorale, al termine dello scrutinio, preso atto del risultato, procede alla proclamazione degli eletti, anche tramite avviso da pubblicare all’Albo del Conservatorio.

Articolo 8 − Ricorsi
Trascorsi cinque giorni dall’affissione all’Albo dei verbali degli scrutini senza che siano stati presentati ricorsi alla Commissione elettorale da parte dei soggetti interessati, la procedura si intende confermata.

Il Presidente
Prof. Daniele Cassamagnaghi

AVVISO AGLI STUDENTI - LIBRETTO PER ESAMI

pubblicato 25 gen 2017, 07:37 da Antonella Vignali   [ aggiornato in data 25 gen 2017, 07:37 ]

SI RICORDA A TUTTI GLI STUDENTI ISCRITTI AI CORSI ACCADEMICI CHE NON SARA’ CONSENTITO SOSTENERE ESAMI SENZA LIBRETTO.
I NUOVI IMMATRICOLATI CHE NON LO AVESSERO ANCORA RICHIESTO DEVONO PORTARE UNA FOTOTESSERA IN SEGRETERIA.

AVVISO ASSEMBLEA DEGLI STUDENTI

pubblicato 25 gen 2017, 07:34 da Antonella Vignali   [ aggiornato in data 30 gen 2017, 03:42 ]

ATTENZIONE!!

L’assemblea degli studenti indetta in data 1 febbraio 2017 in palestra è posticipata alle ore 18:00

AVVISO CALENDARIO LEZIONI ORCHESTRA

pubblicato 10 gen 2017, 09:39 da Antonella Vignali   [ aggiornato in data 09 feb 2017, 10:06 ]

AVVISO CALENDARIO LEZIONI ORCHESTRA
GENNAIO
MERCOLEDÌ 18 E 25:
12.15-14.00 FIATI
14.00-15,30 VIOL.LLI, VIOLE E CB.
16,30-18,00 VIOLINI
SABATO 21
12,00-13,00 PERCUSSIONI
13,00-14.00 FIATI
15,00-16,30 FIATI

FEBBRAIO

MERCOLEDÌ 1-8-15-22
- STESSI ORARI DI GENNAIO-
SABATO 4-11-18-25 - STESSI ORARI DI GENNAIO-

1-10 of 83